HomeInterniGucci Decor, l'iconica collezione di oggetti per la casa

Gucci Decor, l’iconica collezione di oggetti per la casa

La maison Gucci, parte con una nuova sfida, quella di entrare nel mercato dell’Home Decor, con una collezione di oggetti d’arredo per la casa, Gucci Decor, dal gusto eclettico e creativo.

Sommario dell’articolo

  • Mischiate e personalizzate
  • Altre sfiziosità della collezione decor
  • Gallery

“Mischiate e personalizzate!”

Con Gucci Decor, il direttore creativo Alessandro Michele punta come per l’abbigliamento e gli accessori di moda, di personalizzare gli oggetti di design applicando dettagli decorativi.

L’inclinazione è quella di cogliere stimoli da mondi diversi e riportarli nei pezzi che compongono la nuova collezione di Gucci Decor che riprende tutti i motivi cari alla passerella dello stilista.

Ogni fantasia, colore, disegno, elemento decorativo è ispirato alla sua collezione moda ma rivisitato. Da questo giochi di stili ne nasce un’allegra combinazione di sfumature, motivi e design kitsch e lussosi come le poltroncine da toletta, paraventi, vassoi, posaceneri-staffa d’ottone, stivaoni di cuoio portalampade e set da picnic.

Altre sfiziosità della collezione decor

I pezzi più piccoli di Decor sono le porcellane della Richard Ginori ( brand del Gruppo); per passare alle candele e all’incenso declinate in quattro profumazioni: Inventum (una delicata nota di antica rosa damascena, unita alla voluttuosa e caratteristica rosa di Taif); Fumus (l’oscura e intensa fragranza della betulla, combinata a foglie d’arancio e cera d’api); Herbosum (il fresco e deciso profumo delle foglie di pomodoro e delle piante aromatiche, unito a erba lunga arricchita con tocchi di basilico e citronella); e Esotericum (il sapore amaro delle arance di Siviglia, intrecciato a note di gelsomino, cuoio e sale).

Morbidi cuscini sontuosi sono proposti in una varietà di forme e spessori, alcuni con nappine, altri con bordi decorati. Ogni cuscino è double face. Un lato in lussuoso in velluto abbellito da immagini di rose, serpenti e tigri o in capitonné dalle tinte vivaci. L’altro lato ricoperto da lucente jacquard.

La collezione include paraventi pieghevoli molto scenografici. Singolari motivi ricoprono entrambi i lati dei pannelli, in alcuni casi diversi per la parte anteriore e posteriore.

Inoltre, una selezione di insolite carte da parati proposte in seta, vinile e carta. Un pattern con francobolli tratto dalla collezione Pre Fall 2017 è accostato ad un motivo floreale dell’Autunno Inverno 2015/16. La più esclusiva carta da parati raffigura l’interpretazione di Michele del motivo Gucci Flora su seta.

Gucci Décor sarà lanciata a partire da settembre con una graduale presentazione della collezione presso i flagship Gucci di tutto il mondo, online su gucci.com e presso selezionati negozi specializzati. Nessuna area specifica dedicata alla collezione nei negozi Gucci, i pezzi infatti verranno disposti armonicamente all’interno delle boutique affiancati ai capi di abbigliamento.

Gallery

decor

1,000FansLike
1,000FollowersFollow